martedì 10 giugno 2008

Il c.t. del Lecco


Se volete farvi due risate, leggete su wikipedia il curriculum vitae da allenatore di Roberto Donadoni. Le squadre che ha allenato: Lecco (!), Livorno, Genoa, Livorno e ora la nazionale. In tutto ciò ha completato solo 2 stagioni: 2001- 2002 (9° in C-1 con il Lecco), 2002- 2003 (10° in serie B con il Livorno).
Detto questo vi pongo un problema di logica: perchè in nazionale gioca il centrocampo del Milan (Gattuso-Ambrosini-Pirlo) che è arrivato 5° in campionato e agli ottavi di Champions, e non quello della Roma (De Rossi-Aquilani-Perrotta) che è arrivata seconda in campionato e ai quarti in Champions?
Di Materazzi e Barzagli non voglio neanche parlare...

1 commento:

Vale ha detto...

Mò non è per fare il Romano Romanista, perchè tutti potrebbero pensare questo, ma levando Perrotta e Aquilani, Daniele è stato il miglior centrocampista italiano (e europeo per me) non metterlo secondo me è stato un peccato di presunzione e poi diciamola tutta Ambrosini è popo nà pippa clamorosa...